Tragiche alluvioni, sabato doppia commemorazione in Val Bisagno

0
CONDIVIDI

GENOVA. 3 NOV. L’assessore ai Lavori pubblici e manutenzioni Giovanni Crivello e il presidente del Municipio Bassa Valbisagno Massimo Ferrante prenderanno parte sabato 5 novembre, alle ore 11, davanti alla targa commemorativa all’incrocio tra corso Sardegna e corso De Stefanis, alla giornata del ricordo del 5° anniversario dell’alluvione 2011.

Alla presenza dei familiari e dei rappresentanti del Comitato dei cittadini di via Fereggiano, sarà deposta una corona in ricordo delle sei vittime del 4 novembre 2011: Angela Chiaramonte, Shpresa Djala e le figlie Gioia e Gianissa, Serena Costa ed Evelina Pietranera.

Successivamente, l’assessore Crivello e il presidente Ferrante si recheranno in via Canevari per deporre una corona a nome della città in ricordo di Antonio Campanella, vittima dell’alluvione del 9 ottobre 2014.

 

 

LASCIA UN COMMENTO