Home Cronaca Cronaca La Spezia

Tragedia a Monterosso, per recuperare la tenda precipita sugli scogli

0
CONDIVIDI
Tragedia a Monterosso, cerca di recuperare la tenda ma precipita sugli scogli

LA SPEZIA. 25 APR. Si era allontanato per recuperare una tenda volata giù dalla scarpata, anche se era già buio. Ma non vedendolo ritornare, la fidanzata ha dato l’allarme.

Ed erano partite le ricerche, ricerche, purtroppo, terminate a notte fonda in una tragica scoperta: il corpo senza vita del giovane, il cagliaritano Leonardo Merci, sulla scogliera.

Probabilmente il turista italiano poco più che ventenne, alle Cinque Terre, nei pressi del sentiero tra Monterosso e Vernazza, è scivolato ed è morto in questo modo.


La ragazza, una 22enne, aveva provato a cercarlo, ma la zona era troppo impervia e non era riuscita a proseguire, poi aveva provato a chiamarlo, ma senza ricevere risposta con il cellulare squillava a vuoto.

Sul posto sono poi arrivate due squadre dei vigili del fuoco, i soccorritori del 118 con un equipaggio medico ed un elicottero della capitaneria da Luni.

Dal mare sono partite due unità della capitaneria di porto e della guardia di finanza per illuminare la costa dal mare con dei riflettori.

Infine, dopo 4 ore di ricerche i vigili del fuoco e tecnici del soccorso alpino, hanno trovato il corpo senza vita del ragazzo, a pochi metri dal mare.

Oltre 15 Tecnici del CNSAS sono stati impegnati nel difficile recupero con una calata di 160 metri, il corpo del ragazzo è stato spostato in zona verricellabile e grazie all’elicottero della 1°Sezione Volo Elicotteri Sarzana Luni è stato trasportato in base a Luni.

Secondo le prime informazioni fornite dai soccorritori, sarebbe morto in seguito a una caduta sugli scogli.

La salma è stata recuperata e trasferita in obitorio di La Spezia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here