Toti: schieriamoci con russi e francesi

0
CONDIVIDI
giovanni-toti-regione
giovanni-toti-regione
Toti a Renzi: più risorse per la sicurezza. Siamo in guerra, schieriamoci a fianco di Francia e Russia

GENOVA. 17 NOV. “Il pericolo in Europa oggi è molto elevato e quindi credo che siano necessarie risorse eccezionali alle nostre forze di sicurezza. Bisogna cominciare a pensare come portare la guerra in casa dei terroristi e non lasciare che i terroristi portino la guerra in casa nostra. Mi auguro che il governo italiano possa schierarsi al fianco della Francia e della Russia, ossia di quegli stati che stanno intervenendo in quell’area mediorientale in modo serio per dare una risposta efficace all’attacco che abbiamo subito. Parigi e’ una citta’ europea, non e’ solo la capitale della Francia”.

Il governatore ligure Giovanni Toti, a margine del consiglio regionale, è intervenuto nuovamente sulle cose da fare dopo la strage a matrice islamica di Parigi.
“In commissione Finanza al Senato – ha spiegato Toti – Forza Italia ha presentato un emendamento che prevedeva 1 miliardo in più per la sicurezza. L’emendamento e’ stato bocciato dalla maggioranza parlamentare in commissione. Spero possa essere ripresentato alla Camera quando poi la manovra finanziaria diventerà effettivamente quella che verosimilmente andrà al voto e che il governo Renzi possa rivalutare queste considerazioni con grande attenzione. Capisco che in una situazione di crisi economica siano molti soldi, ma il pericolo in Europa oggi e’ molto elevato e quindi credo che, a fronte di questa situazione, si debba ragionare di risorse eccezionali alle nostre forze di sicurezza”.
Per quanto riguarda la Liguria, Toti ha spiegato che “non credo ci siano particolari specificità di pericolo o di sicurezza. Semplicemente la Liguria sta in Europa e in questo momento l’Europa è sotto attacco, quindi non bisogna sottovalutare nessun pericolo”.

 

LASCIA UN COMMENTO