Toti, Rixi e il silenzio assordante su Agnesi

0
CONDIVIDI
i lavoratori di Agnesi in manifestazione
Una protesta dei lavoratori Agnesi a Imperia: il M5S oggi in Regione ha presentato un'interrogazione a Toti e Rixi
Protesta dei lavoratori Agnesi a Imperia: il M5S oggi  ha presentato un’interrogazione a Toti e Rixi

GENOVA. 13 GEN. “La Regione salvi lo stabilimento Agnesi di Imperia, il suo marchio, la sua storia, i lavoratori e le loro famiglie. E, in caso di eventuale ricollocazione, garantisca che la Liguria non perda una delle sue realtà produttive più importanti e di qualità”.

Lo ha chiesto oggi il capogruppo regionale M5S Alice Salvatore, con un’interrogazione presentata all’assessore allo Sviluppo Economico Edoardo Rixi, per conoscere cosa intende fare la Giunta Toti per la tutela del marchio storico imperiese e dei 150 lavoratori.

“La risposta? Evasiva, insoddisfacente, sconfortante – ha aggiunto Salvatore – per l’ennesima volta c’è stato detto che la Regione è impotente. Ma come? Vanno in giro sbandierando il brand Liguria, parlano di rilanciare i nostri prodotti, puntare sulle tipicità del territorio, e poi lasciano andare allo sbando un’industria un tempo fiorente e di altissima qualità e che oggi rischia di scomparire, nell’indifferenza di chi ci governa”.

 

 

LASCIA UN COMMENTO