TOTI A PORTA A PORTA PARLA DEI CLANDESTINI

0
CONDIVIDI
toti-porta-a-porta

toti-porta-a-portaGENOVA. 9 GIU. Giovanni Toti è scatenato sul suo profilo facebook in merito all’arrivo dei clandestini in Liguria.

Non appena, bontà sua, la Corte di Appello di Genova deciderà che è giunta l’ora di proclamare i nuovi eletti – si legge in una nota su facebook – faremo tutto quanto in nostro potere per invertire la sciagurata politica portata avanti, anche in questi ultimi mesi, dal Pd e dal suo candidato Paita sui clandestini”. Ed ancora: “I clandestini arrivano in Liguria per gli accordi presi dall’amministrazione uscente di cui l’assessore Paita era una delle punte di diamante… una scelta che ai liguri non è piaciuta. Ora Pita gioisce per l’arrivo di nuovi clandestini, frutto degli sciagurati accordi presi dalla sua amministrazione che prevedevano addirittura l’utilizzo di strutture regionali per ospitarli”.

Proprio questa sera Giovanni Toti è stato a Porta a Porta, la trasmissione su Rai 1 condotta da Bruno Vespa per parlare, fra l’altro, dell’argomento clandestini.

LASCIA UN COMMENTO