Torna Savona Con Gusto nel fine settimana

0
CONDIVIDI

SAVONA. 17 NOV.  Sabato 19 e domenica 20 novembre, dalle ore 10.00 alle ore 20.00, Corso Italia a Savona ospita un nuovo appuntamento di Savona con Gusto, mostra-mercato rivolta agli appassionati della buona tavola e a tutti coloro che vogliono riscoprire i sapori semplici e genuini dei migliori prodotti tipici italiani.

«Le oltre trenta imprese agroalimentari di qualità coinvolte nell’iniziativa – afferma Fabio Bongiorni, presidente dell’Associazione Nazionale La Compagnia dei Sapori – sono state contattate e selezionate in base alla tipicità, all’eccellenza della produzione e alla provenienza territoriale. Alcune sono state segnalate su importanti guide eno-gastronomiche e pubblicazioni che valorizzano l’eccellenza regionale italiana».

savona_con_gusto_3Per due giorni i visitatori avranno la possibilità di conoscere l’identità delle regioni attraverso un entusiasmante viaggio nel gusto tra le eccellenze del nostro territorio: dalla pasticceria ligure a quella siciliana, dalla liquirizia grezza calabrese ai liquori artigianali sardi, dai salumi toscani a quelli piemontesi, dai taralli pugliesi lavorati a mano alle conserve piemontesi. Ed ancora frutta e verdura di stagione, formaggi campani, olio extravergine di oliva, Parmigiano Reggiano, miele e prodotti dell’alveare, pesto, vino, cioccolato artigianale..
Per appassionati e curiosi, a cornice della mostra-mercato, sabato 19 novembre alle ore 16.00 è in programma “Fantasia d’Autunno”, show cooking a cura dallo chef ligure stellato Mauro Manfredi. Il pubblico avrà la possibilità di osservare un grande Maestro all’opera che si cimenterà con le verdure di stagione, in particolare la zucca e le castagne, accompagnate da coscette di galletto ripieno.

 

L’evento, voluto dal Comune di Savona, è ideato dall’Associazione Nazionale La Compagnia dei Sapori, che dal 2004 sostiene e promuove artigiani del gusto, aziende agricole e piccoli produttori dell’enogastronomia regionale italiana che fanno della qualità, del forte legame con il territorio e delle lavorazioni il loro punto di forza.

LASCIA UN COMMENTO