Home Cronaca Cronaca Italia

TORNA L’ ORA LEGALE: ALLE DUE LANCETTE AVANTI DI UN ORA

0
CONDIVIDI

Le giornate a partire da domani saranno più "lunghe" e dureranno, quest’anno, fino alle 3:00 del 26 ottobre, quando verrà ripristinata l’ora solare.

Da anni armonizzata a livello europeo, l’ora legale è stata adottata per la prima volta in Italia nel 1916. Ma dobbiamo arrivare al 1966, durante gli anni della crisi energetica, per la sua vera e propria adozione. Il regime definitivo è invece entrato in vigore nel 1996, quando si stabilì di prolungarne ulteriormente la durata dall’ultima domenica di marzo all’ultima di ottobre.

L’ora legale permette, per stima del gestore della rete di trasmissione nazionale, Terna, di risparmiare oltre 646 milioni di kilowattora, pari a 84 milioni di euro.


Gli esperti consigliano alcuni accorgimenti per risentire meno possibile del cambio d’orario. Per quanto riguarda sabato: cercare di anticipare i pasti di un’ora, spostare gli orologi in avanti per evitare spiacevoli inconvenienti e non andare a dormire troppo tardi. Per domenica: cercare di svegliarsi presto e non più tardi delle nove; fare una bella passeggiata al sole, che è il principale regolatore degli orologi biologici interni; poi nel pomeriggio dopo le quattro evitare di esporsi al sole.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here