Torna il Festival Cresta

0
CONDIVIDI
Torna il Festival CRESTA ai giardini Baltimora dal 17 al 24 agosto
Torna il Festival CRESTA ai giardini Baltimora dal 17 al 24 agosto
Torna il Festival CRESTA ai giardini Baltimora dal 17 al 24 agosto
Torna il Festival CRESTA ai giardini Baltimora dal 17 al 24 agosto
Torna il Festival CRESTA ai giardini Baltimora dal 17 al 24 agosto

GENOVA. 16 AGO. La 3a edizione del Festival CRESTA ritorna ai giardini Baltimora dal 17 al 24 agosto, dopo il successo della prima parte svoltasi dal 23 luglio al 2 agosto e che ha richiamato 4000 spettatori.

Organizzato dal Comune di Genova in collaborazione con “Arbusti”, la manifestazione è atta a rivitalizzare, trasformare e valorizzare spazi pubblici cittadini promuovendo i talenti artistici della città (complessivamente oltre 300 artisti) e ispirando lavori di rete e collaborazione tra le imprese creative genovesi.

Sarà soprattutto la musica a scuotere di emozioni artisti e spettatori: etnica, d’autore, rock, psichedelica, folk, indie, heavy, jazz, swing, hip hop, funk ed electro.

 

Si inizierà con “Swinging on the grass”, una rassegna di 3 giorni, il 17, 18 e 19 agosto, improntata sulla musica swing, blues e romantica che ha caratterizzato gli anni ‘20, ‘30 e ‘40 del secolo scorso.

Ad aprire iI concerto dal vivo della formazione St. Mud Avenue il 17 agosto, con i classici del blues di inizio ‘900 e piccoli salti nei classici dello swing. Il 18 agosto è il turno Renzo Luise Da Fano, uno dei chitarristi italiani di riferimento per quanto riguarda il jazz tradizionale, con un repertorio dei pionieri della chitarra jazz degli anni ’20. Il 19 agosto va in scena la musica romantica ed ironica italiana dei primi anni ‘20/’40 con la formazione Luna Quart, una rivisitazione dei pezzi italiani resi famosi dai talenti canori dell’epoca: Trio Lescano, Natalino Otto, Alberto Rabagliati, Wanda Osiris, …

Tutte le serate, dalle ore 18.30 alle ore 20, lezioni di ballo swing gratuite aperte a tutto il pubblico con un gruppo di versatili ballerini di swing gli “Zenaswingers”.Dopo ogni concerto si potrà danzare con una selezione di brani in diffusione sotto la guida degli allievi della scuola di “Zenaswingers.

Tutti gli eventi sono gratuiti

FRANCESCA CAMPONERO

Info: www.genovacreativa.it

LASCIA UN COMMENTO