Topo d’auto marocchino arrestato al Porto Antico

0
CONDIVIDI
Topo d'auto arrestato al Porto Antico
Topo d'auto arrestato al Porto Antico
Topo d’auto arrestato al Porto Antico

GENOVA. 9 GEN. Ieri, nel primo pomeriggio, in piazza Cavour, agenti del Commissariato Centro, a seguito dei controlli intensificati già da alcuni giorni nella zona del Porto Antico, hanno fermato ed arrestato in flagranza un marocchino 35enne, resosi responsabile di tentato furto aggravato e continuato nonché di danneggiamento di sei autovetture parcheggiate in quell’area.

Durante il controllo è stato rinvenuto il martelletto utilizzato per infrangere i vetri delle auto trafugate.

Il marocchino risultata essere pregiudicato per reati contro il patrimonio e la persona e non in regola con le norme sul soggiorno.

LASCIA UN COMMENTO