Tira pugno in faccia a immigrato Bangladesh: denunciato turista USA

4
CONDIVIDI
Rapallo
Statunitense va al mare a Rapallo e viene denunciato dai carabinieri per avere tirato un pugno in faccia a un immigrato del Bangladesh
Statunitense va al mare a Rapallo e viene denunciato dai carabinieri per un pugno in faccia a immigrato Bangladesh

GENOVA. 16 AGO. Forse lo infastidiva troppo con le continue richieste di vendergli qualcosa e lui ha reagito male, tirandogli un pugno in faccia.

I carabinieri di Rapallo, al termine di attività d’indagine scaturita dall’aggressione subita da un ragazzo minorenne originario del Bangladesh, hanno denunciato in stato di libertà per “lesioni personali” e “ ingresso e soggiorno illegale nel territorio dello Stato” un altro giovane, statunitense.

Il turista-studente con passaporto americano, a seguito di controlli, è risultato anche essere irregolare perché non aveva i visti necessari per soggiornare nel nostro Paese.

 

La lite tra i due, risalente a una settimana fa, era scoppiata per futili motivi davanti allo stabilimento balneare “Ariston”. Nella circostanza, l’immigrato minorenne, soccorso e trasportato all’ospedale di Lavagna, aveva subìto la frattura del setto nasale con prognosi di 30 giorni.

4 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO