“Ti sistemo io!”, Cassazione conferma condanna per 72enne genovese

2
CONDIVIDI
“Ti sistemo io!”, Cassazione conferma condanna per 72enne genovese
“Ti sistemo io!”, Cassazione conferma condanna per 72enne genovese
“Ti sistemo io!”, Cassazione conferma condanna per 72enne genovese

ROMA. 6 SET. La Cassazione ha respinto il ricorso di un genovese di 72 anni, contro la condanna per minaccia e ingiuria nei confronti di un vicino inflittagli il 25 settembre 2015 a conferma del verdetto di primo grado.

Durante una lite tra vicini causata da alcuni lavori per la ristrutturazione il ricorrente gli si era rivolto con “ti sistemo io!”, oltre ad una serie di ingiurie.

Ne era nata una denuncia con il 72enne che era stato condannato.

 

Ora la Cassazione ha annullato senza rinvio la condanna per ingiuria, ormai reato depenalizzato, mentre ha confermato la parte della condanna per minaccia riferita alla frase “ti sistemo io a te!” in quanto avrebbe “natura intimidatoria”.

Ora un nuovo giudizio di appello calcolerà la pena che rimane a carico del settantenne che l’aveva pronunciata perché era esasperato dai lavori del vicino.

2 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO