Home Cronaca Cronaca Mondo

THE GUARDIAN. L’ECUADOR ACCOGLIERA’ JULIAN ASSANGE IN QUALITA’ DI RIFUGIATO POLITICO

1
CONDIVIDI
Julian Assange
Julian Assange

LONDRA. 15 AGO. Il presidente dell’Ecuador Rafael Correa concederà l’asilo politico a Julian Assange, il fondatore di Wikileaks.
Lo scrive nell’edizione online il quotidiano inglese The Guardian.
Assange è rifugiato nell’ambasciata ecuadoriana di Londra. Un portavoce di Wikileaks dalla capitale britannica ha detto da parte sua di non poter per ora confermare nè smentire tale notizia: Per il momento non ci sono conferme o smentite da parte di rappresentanti del Paese latino americano.

1 COMMENTO

  1. Grande Ecuador, un paese davvero civile. Assange è incriminato in quanto ha rilevato le truffe di persone e multinazionali, prevalentemente americane ed inglesi.

    La violenza sessuale è tutta da dimostrare. Bisogna vedere i fatti. Ci vuole davvero poco a costruire i fatti e ben tutti lo sappiamo.

    La Gran Bretagna ha dimostrato tutta la sua assenza di democraticità. Ma già si era visto nella guerra alle falkland. Ben ha fatto il ministro degli esteri dell’Ecuador a dire non siamo una colonia britannica.
    Se poi arriveranno a violare l’ambasciata di Londra sarà una cosa davvero vergognosa.

    Forza Julian

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here