Home Cronaca Cronaca Mondo

Terribile incendio boschivo in Portogallo, 57 morti

0
CONDIVIDI
Terribile incendio boschivo in Portogallo, 57 morti

LISBONA. 18 GIU. Continua drammaticamente ad aggravarsi il bilancio delle vittime del violento incendio di Pedrogao Grande.

Il ministro dell’Interno Jorge Gomes ha detto che i morti sono 57 e i feriti 59, 5 dei quali gravi.

Il premier portoghese Antonio Costa ha definito il tragico evento come “la maggiore tragedia con vittime umane degli ultimi tempi in un incidente di questo tipo”.


L’incendio ha coinvolto i boschi di Pedrogao Grande, una zona nel centro del Paese, nella provincia di Leiria, a circa 160 chilometri da Lisbona.

Molte delle vittime, secono le fonti governative, sono rimaste intrappolate dalle fiamme nelle loro auto, morendo carbonizzate.

La maggior parte di loro, tutti civili, sono morte sulla strada che collega Figueiro dos Vinhos a Castanheira de Pera.

Le alte temperature e il forte vento hanno contributo alla rapidissima diffusione dell’incendio. Le cause del disastro ancora non sono note.

Contro le fiamme sono impegnati oltre 600 pompieri e 100 mezzi dei servizi antincendio.

Alla lotta contro le fiamme si sono aggiunti nella notte anche mezzi e uomini della protezione civile spagnola e due Canadair.

Ancora sconosciuto il motivo scatenante del rogo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here