Terremoto nel Comune di Spezia, si dimettono tre assessori

1
CONDIVIDI
Terremoto nel Comune di La Spezia, lasciano tre assessori
Terremoto nel Comune di La Spezia, lasciano tre assessori
Terremoto nel Comune di La Spezia, lasciano tre assessori

LA SPEZIA. 14 MAR. Terremoto politico nel Comune di La Spezia dopo le dimissioni di tre assessori.

Il tutto è nato per le polemiche quando, sabato scorso, il Sindaco Federici aveva revocato l’incarico ad Andrea Stretti da assessore al Welfare.

Da lì le reazioni con le dimissioni degli assessori Davide Natale, Alessandro Pollio e Luca Basile che ‘hanno ritenuto inaccettabile la decisione del sindaco di licenziare Stretti, in quanto la motivazione sarebbe legata a motivazioni politiche e non amministrative’.

 

Queste dimissioni danno, di fatto, il via libera ad una crisi del Comune di La Spezia, con il primo cittadino che potrebbe cegliere di fare un rimpasto componendo una nuova giunta o, peggio, aprire la strada del commissariamento, in attesa delle elezioni.

1 COMMENTO

  1. Dimissioni ed elezioni anticipate!Sia il popolo spezzino a scegliere il nuovo Amministratore! No a inciuci,rimpasti,ritiro di dimissioni !

LASCIA UN COMMENTO