Home Cronaca Cronaca Genova

Terremoto | Due scosse di magnitudo 5.2 e 5.9 scuotono l’Italia

3
CONDIVIDI
Terremoto | Due scosse di magnitudo 5.2 e 5.9 scuotono il centro Italia

MACERATA. 26 OTT. Due forti scosse di terremoto hanno colpito il centro Italia a distanza di due ore l’una dall’altra, (in tutto ci sono stae 9 scosse).

La prima, di magnitudo 5.4, si è verificata alle 19:11 e ha fatto tremare tutto il centro Italia. La seconda, alle 21:18 e di magnitudo 5.9, è stata avvertita fino in Alto Adige e anche in Liguria a Sestri Levante e nello spezzino.

Entrambe hanno avuto lo stesso epicentro in Valnerina nella zona compresa tra Perugia e Macerata.


Non si hanno notizie di vittime ma dopo il secondo sisma il sindaco di Ussita ha parlato di “Un paese finito”.

Due feriti sono stati segnalati a Visso. Il centro più vicino all’epicentro è Castelsantangelo sul Nera dove il sindaco ha segnalato crolli. Crolli registrati anche a Camerino. Molti posti sono energia elettrica e telefono.

Nel frattempo sta cadendo una leggera pioggia.

Si segnalano crolli anche a Norcia, nel Perugino, dove risulta danneggiata la Chiesa di Santa Maria delle Grazie già colpita dal sisma del 24 agosto. Crolli anche ad Amatrice.

Sui luoghi stanno giungendo le colonne dei vigili del fuoco.

Evento Sismico INGV: http://cnt.rm.ingv.it/event/8663031

Aggiornamenti su: http://www.marchenotizie.it/terremoto-a-camerino-crolla-palazzina-le-foto/2016/10/26/98004/

3 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here