Tenta suicidio per amore a Rapallo, salvata da VVFF e carabinieri

0
CONDIVIDI
I vigili del fuoco e i carabinieri hanno salvato una donna di Rapallo, che ha tentato il suicidio per amore: si era barricata in casa e aveva assunto psicofarmaci
I vigili del fuoco e i carabinieri hanno salvato una donna di Rapallo, che ha tentato il suicidio per amore

GENOVA. 19 MAR. Ieri pomeriggio, i carabinieri di Rapallo, su richiesta di un 43enne del luogo, sono intervenuti in salita Sant’Agostino, dove una donna aveva manifestato l’intenzione di suicidarsi, probabilmente per questioni affettive. L’ex coniuge, una 48enne, poco prima, aveva inviato un sms al 43enne che aveva lanciato l’allarme al 112.

I militari, unitamente ai vigili del fuoco, dopo aver forzato la porta d’ingresso, hanno trovato la donna in stato d’incoscienza per overdose di psicofarmaci. Pertanto, è stata subito trasportata e poi ricoverata presso l’ospedale di Lavagna.

L’nsano gesto è riconducibile, secondo gli investigatori, alla recente separazione dal marito.

 

In salita Sant’Agostino a Rapallo era successo un episodio simile una decina di giorni fa. In quell’occasione, il palazzo era stato evacuato perché l’aspirante suicida aveva lasciato aperto il rubinetto del gas.

 

LASCIA UN COMMENTO