Home Cronaca

TENNISTAVOLO, A BORDIGHERA DUE GIORNATE DI BATTAGLIE AL MEMORIAL LOMBARDI

0
CONDIVIDI

10449458_818201484877409_4848637343379631314_nIMPERIA 30 AGO.  Due giornate di gioco ininterrotto, con ben dodici tornei e oltre centoquaranta partecipanti. Il “Memorial Lombardi” di Bordighera, torneo internazionale organizzato dalla locale società, ha dato il via ad una lunga serie di weekend nei quali gli appassionati di tennistavolo non si annoieranno, con impegni continui in Liguria e al di fuori della regione.

 
La stagione sportiva, quindi, entra già a pieno regime. Sabato 23 e domenica 24 agosto non poteva mancare una nutrita rappresentanza di savonesi: all’evento bordigotto hanno partecipato 7 tesserati del Toirano, 4 del Savona, 1 della Spotornese. In quattro hanno ottenuto un piazzamento sul podio: Stella Frisone (prima), Daniele Bottaro, Armando Torregrossa (secondi) e Silvia Chiappori (terza).
 
Nella giornata di sabato spicca il successo di Stella Frisone che, come lo scorso anno, ha vinto il singolo Quarta Categoria (Over 198). Dopo aver battuto nel girone Giuseppina Volpi, Cesarina Redaelli e Chiara Sereno Regis, si è aggiudicata la semifinale con la compagna di squadra Silvia Chiappori e ha completato l’opera battendo in finale 3-1 Elena Valassina.
 
Terza posizione, quindi, per Silvia Chiappori (Savona), vittoriosa su Maria Valeria Muraro, Antonella Zampinetti e Maya Pino nel girone, Mara Dompè nei quarti di finale. Una vittoria su Cesarina Redaelli non è bastata a Giuseppina Volpi (Toirano) per superare il girone, eliminata per il quoziente set.
 
Nel singolo maschile Over 2000 piazzamento negli ottavi di finale per Livio Santini (Savona) e Andrea Bottaro (Toirano). Santini ha ceduto in 5 set a Wolfgang Brand, doo aver battuto Antonio Bardo, Luciano De Nicola e Gianluca La Fortezza. Bottaro è stato fermato al quinto set da Mario Pesante. In precedenza aveva sconfitto Enrico Busolo, Ettore Clerici e il fratello Daniele Bottaro (Toirano). Quest’ultimo, quindi, si è fermato nei 16esimi di finale, così come Daniele Roncallo (Toirano), Paolo Selis, Silvia Chiappori (Savona) e Andrea Pedemonte (Spotornese).
 
Salendo di categoria, nel Quarta (Over 452), Armando Torregrossa (Toirano) ha superato il girone con una sconfitta e una vittoria (su Marco Sereno Regis). Poi, dopo aver regolato Francesca Caramagna, negli ottavi di finale si è arreso a Gianluca Burzese. Si sono fermati nei 16esimi Livio Santini e Paolo Selis, entrambi sconfitti al quinto set dai rispettivi avversari; stop nel girone per Andrea Pedemonte.
 
Armando Torregrossa ha disputato anche il doppio maschile Over 452, in coppia con Manfred Maffei (Sudtiroler). Negli ottavi hanno avuto la meglio su Valassina e Venturo; nei quarti di finale sono stati battuti da Compagnoni e Zini.
 
Nella giornata di domenica, Daniele Bottaro è salito sul secondo gradino del podio nel singolo Under 14. Per il giovane del Toirano percorso netto, con 3-0 in serie a Federico Angotti, Giacomo Latella, Lorenzo Bonardo e Mihai Voinea, prima di arrendersi in finale a Matteo Bonetto.
 
Nel singolo Under 21 Andrea Bottaro è arrrivato nei quarti di finale, dove è stato fermato da Gianluca Burzese. Andrea aveva superato il girone piegando Tomas Valle. Altrettanto non è riuscito a fare Daniele Roncallo, sconfitto dai due avversari.
 
I nostri hanno provato anche l’ardua sfida del singolo maschile Assoluto, torneo vinto da Mihai Razvan Bobocica, numero 2 d’Italia. Andrea Bottaro, Stefano Rebecchi, Daniele Roncallo e Daniele Bottaro non sono riusciti a superare l’ostico girone eliminatorio. È andata meglio a Walter Lepra, al suo primo impegno con la maglia del Toirano. Il savonese ha sconfitto in 4 set Giovanni Palazzoli; nei 16esimi, dopo aver vinto il secondo set, si è arreso a Diana Dragnea.
 
In campo femminile, nel singolo Assoluto, Silvia Chiappori si è classificata terza nel girone: dopo aver perso con Francesca Caramagna e Mara Dompè si è consolata superando in 4 set Elena Valassina.
 
Il singolo Veterani, riservato a chi ai nati nel 1975 e precedenti, ha visto Armando Torregrossa raggiungere gli ottavi di finale, dove ha ceduto il passo ad Andrea Cittadini. In precedenza aveva regolato in 4 set David Marani. Ottavi di finale anche per Stefano Rebecchi (Toirano), che ha dato via libera a Antonio Venturo.
 
Poca gloria per la pattuglia del Toirano nel difficile singolo Over 120, il Terza Categoria. Walter Lepra, Daniele Bottaro, Stefano Rebecchi, Andrea Bottaro e Daniele Roncallo, nel complesso hanno raccolto 4 set. Tra i cinque la fortuna ha arriso a Stefano Rebecchi che, beneficiando dell’assenza di un rivale, ha superato il girone e si è così piazzato negli ottavi di finale.
 
Il doppio misto Assoluto ha visto tra i protagonisti Armando Torregrossa. In coppia con Chiara Donetti (Bordighera), ha raggiunto la seconda posizione grazie alle vittorie su Ciampi/Muraro, Cento/La Fortezza e Schmitz/Macedone. In finale i liguri hanno ceduto ai piemontesi Daniele Alberighi e Francesca Caramagna. Non è andata altrettanto bene alla coppia Savona/Toirano formata da Silvia Chiappori e Stefano Rebecchi, sconfitti al quinto set al primo ostacolo.
 
Nel doppio maschile Veterani, insieme a Marco Gatto (Bordighera), Armando Torregrossa ha superato gli ottavi di finale con un 3-2 ai danni di Compagnoni e Zini. Nei quarti i due liguri sono stati battuti da Giuliani e Pontiggia.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here