Home Sport Sport Genova

TENNIS, IL PARK CERCA L’IMPRESA A FORTE DEI MARMI SENZA FABIO FOGNINI

0
CONDIVIDI

tennis_fognini_fabio_parkGENOVA 15 NOV. Domenica prossima, a Forte dei Marmi, il Park Tennis Club Genova si giocherà l’ultima ed importantissima chance per proseguire il suo cammino nella serie A1. I ragazzi del capitano Elio Inserra saranno chiamati a una grandissima impresa in casa della squadra campione d’Italia.

Non ci sarà Fabio Fognini, impegnato nel Kia Tennis Trophy, ma i tennisti genovesi cercheranno ugualmente di ribaltare l’1-5 della partita casalinga di domenica scorsa facendo leva sul loro attaccamento ai colori gialloblù e sul desiderio di regalare al loro presidente Mauro Iguera un grandissimo risultato. In palio, c’è l’accesso alla semifinale dove, ad attendere la vincente tra Park e TC Italia, c’è la Canottieri Aniene di Roma. Si ripartirà dal grandissimo equilibrio espresso domenica scorsa nelle sfide di doppio. Sia Nielsen e Giannessi (contro Giorgini e Volandri), sia Naso e Sanna (contro Olaso e Marrai) si erano arresi nel terzo e decisivo set rispettivamente 9-11 e 8-10. Nei singolari, invece, l’unico punto del Park era arrivato grazie al successo di Naso contro Olaso. Situazione difficile per il Park, le cui ragioni vanno ricercate soprattutto nell’andamento del girone 3, chiuso al secondo posto dopo il successo nell’ultima partita contro Atomat Tennis Udinese. Prima, però, la battuta d’arresto casalinga nella cruciale sfida contro Crema, poi vincitrice 6-0 a tavolino a Udine. “Onoreremo comunque il nostro impegno, sperando nel miracolo, ma cercando anche conferme per la stagione futura nella quale dovremo sicuramente pensare a qualcosa che rafforzi ulteriormente la squadra” spiega il presidente Mauro Iguera. Appuntamento domenica ore 10 a Forte dei Marmi ed il Park presenterà la stessa formazione di domenica scorsa con i singolaristi Mager, Nielsen, Naso e Giannessi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here