Tennis, Aon Open Challanger: impresa di Gabashvili nella prima giornata

0
CONDIVIDI
Gabashvili
Gabashvili
Gabashvili

GENOVA 7 SET.  L’impresa della giornata è firmata da Teymuraz Gabashvili: infatti la testa di serie numero 8 dell’Aon Open Challenger Memorial Giorgio Messina, il torneo internazionale di tennis in corso di svolgimento a Genova presso i campi di Valletta Cambiaso, ha battuto Tommy Robredo, l’ex numero 5 del mondo. Sul centrale Beppe Croce grandissimo pubblico a seguire il match che ha visto Gabashvili (nella foto) vincere in due set (7-6/7-6) dopo una partita durata oltre due ore. Non è andata bene nemmeno all’altro spagnolo Albert Montanes, vincitore a Genova nel 2013, che ha perso contro Jozef Kovalik in due set con il punteggio di 6-4/6-3. Nel derby azzurro che ha aperto il primo turno del tabellone principale può sorridere Andrea Arnaboldi che ha battuto Federico Gaio 2-6/6-4/6-1. Passa al turno successivo anche Laslo Djere vittorioso su Zekic in tre set. Grande spettacolo poi nel match che ha visto di fronte Jerzy Janowicz e Lorenzo Sonego. Sono stati tre set spettacolari con Janowicz che ha vinto in tre set: 6-3/6-7/7-5.  Intanto domani sono in programma tanti match interessanti: sul centrale aprirà alle 1130 Carballes Baena, testa di serie numero 4 del torneo, contro Donati. A seguire Ymer e De Schepper, poi Diez che sfiderà Cecchinato. Grande curiosità’ anche per la sfida tra Eremin e Mager. In serata, poi, alle 20.30 sul centrale ‘Beppe Croce’  il match  tra la testa di serie numero uno del torneo, lo spagnolo Almagro, già numero nove del mondo, con il talento azzurro Quinzi. Almagro aveva vinto l’edizione 2015 dell’Aon Open Challenger Memorial Giorgio Messina e nel suo palmares ci sono anche tredici titoli conquistati nel circuito maggiore Atp.

 

LASCIA UN COMMENTO