Temporali entroterra e levante: allerta gialla prolungata

0
CONDIVIDI
Allerta arancione e gialla per piogge e temporali fino a domani

GENOVA. 1 OTT. La Protezione Civile Regionale, sulla base delle ultime valutazioni effettuate dal Centro Meteo Arpal, ha prolungato l’ALLERTA IDROGEOLOGICA GIALLA PER TEMPORALI SU C ed E (bacini medi e piccoli) fino alle 3 di domani. Confermata l’ALLERTA IDROGEOLOGICA GIALLA PER TEMPORALI SU B e D (bacini piccoli e medi) fino alle 18 di oggi. Criticità verde sui bacini grandi di B, C, D, E e su tutte le classi di bacino di A.

LA SITUAZIONE: dopo i primi rovesci nella notte e al mattino tra savonese di levante e Val Polcevera, il fronte in arrivo da Ovest attraverserà la regione determinando condizioni di instabilità con la possibilità di rovesci e temporali anche forti.

Domani mattina i previsori del Centro Meteo Arpal aggiorneranno la situazione.

 

Di seguito il quadro previsionale per le prossime ore e i prossimi giorni:

OGGI: Precipitazioni a carattere di rovescio o temporale anche forte. I fenomeni avranno alta probabilità inizialmente sulla parte centrale della regione (zone BDE) mentre dal pomeriggio insisteranno sul Levante (zone CE e parte orientale di B).

DOMANI: Su CE nelle prime ore della notte permane un’elevata probabilità di rovesci o temporali forti. Il prosieguo della giornata sarà all’insegna dell’instabilità residua soprattutto a Levante (zona C) dove potremo avere fenomeni di intensità moderata o localmente forte. Venti da SudOvest 40-50km/h anche rafficati su A; mare molto mosso la sera su C.

LUNEDI’ 3: Temporali residui al più moderati nella notte su C. Venti da Nord 40- 50km/h rafficati su BDE

L’ALLERTA GIALLA PER TEMPORALI avvisa il sistema di protezione civile sulla possibilità di effetti al suolo analoghi a quanto previsto per lo scenario idrogeologico, ma con fenomeni caratterizzati da una maggiore intensità puntuale e rapidità di evoluzione, in conseguenza di temporali forti. Si possono verificare ulteriori effetti dovuti a possibili fulminazioni, grandinate, forti raffiche di vento. Lo scenario è caratterizzato da elevata incertezza previsionale.

Durante l’allerta sarà pubblicato il monitoraggio sul sito www.allertaliguria.gov.it, inviato anche tramite twitter (segui @ARPAL_rischiome)

Sulla pagina www.facebook.com\ArpaLiguria post con immagini, grafici e dati.

 

LASCIA UN COMMENTO