Temevano di finire in un istituto le sorelle fuggite

0
CONDIVIDI
fuga biciclette sorelle
fuga biciclette sorelle
fuga biciclette sorelle 

Temevano di finire in un istituto le sorelle fuggite

SAVONA. 29 OTT. Avevano paura di finire in un istituto dopo la separazione dei genitori e proprio ieri il tribunale avrebbe dovuto decidere se affidarle al padre o inviarle in istituto.

E’ per questo motivo che le due sorelle di 14 e 16 anni erano scappate alla sera in bicicletta con un amico quattordicenne da Varazze.

Le due ragazzine ed il loro amico erano spariti senza recarsi a scuola ed avevano noleggiato le biciclette e percorso 60 km fino a Genova Voltri.

 

Erano arrivati di notte stremati ed infreddoliti. Qui avevano cercato riparo nell’androne di una palazzo dove sono stati trovati da uno dei residenti che li ha portati in casa, rifocillati e poi ha chiamato le forze dell’ordine.

LASCIA UN COMMENTO