Home Cronaca Cronaca Italia

TELECAMERE IN CONSIGLIO COMUNALE A RECCO

0
CONDIVIDI

La ripresa del Consiglio Comunale NON avviene senza regole.

Viene compiuta nel più alto rispetto dell’Istituzione del Consiglio Comunale stesso.
Su proposta del Comitato Spontaneo per l’Ambiente di Recco, nel rispetto della normativa sulla privacy, ed in accordo con il Presidente del Consiglio Comunale di Recco vengono rispettati i seguenti principi:

– Sono effettuate riprese solo dei membri del Consiglio Comunale (Sindaco, Presidente, Assessori, Consiglieri, Segretario,…) escludendo dalle riprese i privati cittadini che presenziano alla seduta.


– Ognuno dei presenti ha comunque facoltà di chiedere di NON essere ripreso durante l’intervento od essere oscurato quando rientasse in immagini d’insieme.
Gli eventuali interventi delle stesse persone saranno audio registrati e potranno essere diffusi sotto forma di audio senza le immagini della persona che conduce l’intervento.

– Per prevenire l’indebita divulgazione di dati sensibili e verrà in ogni caso evitato di pubblicare ad esempio informazioni sulle condizioni di salute delle persone.

– NON saranno effettuate divulgazioni, nel caso di una seduta che deliberi l’attribuzione di benefici a particolari categorie di soggetti e nel corso della quale potrebbero emergere dati sensibili (salute, razza,…).

– Il Presidente del Consiglio Comunale di Recco: Informa tutti i partecipanti al Consiglio Comunale riguardo la presenza delle telecamere, l’effettuazione delle registrazioni.

– Il Presidente del Consiglio Comunale di Recco:Informa che il materiale audio o video, o parte di essi, potranno essere resi pubblici e disponibili tramite mezzi di comunicazione quali radio, giornali, televisioni, Internet od altro.

– Il Presidente del Consiglio Comunale di Recco: effettua la visione del materiale prima che sia diffuso.
 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here