TARINÉ . IL COMITATO PARLA DI PERICOLO AMIANTO

0
CONDIVIDI
bric-tariné

bric-tarinéGENOVA. 22 GIU. Continua la battaglia contro il progetto di estrazione del titanio dal parco del Beigua dal Bric Tariné.

A sostenerla è il Comitato Spontaneo degli Amici del Tariné che è convinta che dietro tale idea si celi anche il pericolo amianto.

Proprio oggi l’associazione ha depositato all’ufficio protocollo della Regione le osservazioni contrarie alla richiesta del “permesso di ricerca mineraria per minerali di titanio, granato e minerali associati sul Monte Tariné” presentato dalla Società Europea per il titanio (Cet) con la procedura di Via n. 355 del 27 aprile 2015.

LASCIA UN COMMENTO