Targa a Venturini risistemata. Iniziativa a favore

0
CONDIVIDI
Targa Ugo Venturini
Targa Ugo Venturini
Targa Ugo Venturini

GENOVA. 5 OTT. Nei giorni scorsi sono state pulite e sostituite, per l’ennesima volta, la quarta, le targhe nei giardini pubblici di Brignole nella via intitolata ad Ugo Venturini.

Le targhe erano state sfregiate da componenti dei centri sociali.

A replica di ciò qualche notte fa, un gruppo ‘opposto’ di militanti genovesi ha affisso in viale Brigate Partigiane, viale Brigate Bisagno e via Brigata Liguria il cartello: “UGO VENTURINI – VITTIMA DELL’ODIO ANTIFASCISTA 1937-1970”.

 

Proprio in una nota dei militanti si legge: “ricordando il militante missino ucciso dai comunisti nel 1970 e la sua memoria colpita vigliaccamente in più occasioni dagli antifa: l’ultimo sfregio quando le due targhe lui dedicate sono state per l’ennesima volta imbrattate e abbattute, nel silenzio complice della Intelligencija genovese. Le vie sono state simbolicamente scelte per il filo rosso che lega questi atti spregevoli alla ‘Resistenza’ e al suo retaggio di crimini impuniti nelle ‘radiose giornate’ della ‘Liberazione’, e alle migliaia di fascisti veri o presunti e ‘nemici del popolo’ trucidati”.

LASCIA UN COMMENTO