Tar, stop caccia allo storno in Liguria

0
CONDIVIDI
Tar, stop caccia allo storno in Liguria

GENOVA. 3 OTT. Lac, Enpa e Lav annunciano il blocco della caccia allo storno per il decreto odierno del Tar della Liguria dopo il ricorso delle associazioni.

“Con Decreto cautelare – spiegano in una nota -, il presidente della 2° Sezione ha sospeso la Delibera della Giunta Regionale n. 567 del 17 giugno scorso, con cui si apriva la caccia in deroga allo storno per il periodo dal 25 settembre al 25 dicembre”.

Le associazioni spiegano come sia stato contestato “il pretesto fasullo della tutela delle produzioni olivicol” tramite il “previsto abbattimento di 11.000 esemplari da parte di 2.000 cacciatori autorizzabili”.

 

Questo perchè, secondo Lac-Enpa-Lav, sarebbero stati inclusi “vastissimi territori dell’ entroterra, in decine di comuni, non classificati come comuni olivicoli e/o privi di oliveti”.

Il presidente del Tar ha parlato di una “situazione di estrema gravità ed urgenza” tale da rendere necessaria una prima sospensione, in attesa della pronuncia collegiale di sospensiva del prossimo 27 ottobre.

LASCIA UN COMMENTO