Home Spettacolo Spettacolo Genova

TALENT GARDEN AL TEATRO CARGO

0
CONDIVIDI
Ahlam-Younes

Ahlam-Younes Adel-SaidGENOVA. 21 GIU. Mercoledì 24 giugno, giornata di festa per noi genovesi, un evento di eccezione che riguarda il mondo della danza: TALENT GERDEN- International Dance Competition, che avrà luogo presso il Teatro Cargo di Voltri.

Ad organizzarlo è stata Raissa Salakhova, fondatrice e direttrice dell’ associazione culturale Dance Mission.

“La danza è un’arte povera per persone ricche di emozioni” questo il motto e obiettivo dell’Associazione, che da anni sostiene l’importanza di avvicinare l’arte ai giovani, promuovendo e realizzando in questo campo attività volte a rendere la cultura dello spettacolo più piacevole ed accessibile grazie all’utilizzo di linguaggi e strumenti appropriati, partecipando spesso anche ad eventi a scopo benefico.


Da qui è nata la prima edizione del Concorso “Talent Garden”, evento internazionale, finalizzato alla ricerca di ballerini talentuosi, insegnanti qualificati e coreografi originali, e soprattutto allo scambio culturale e artistico tra i partecipanti di diversi paesi.

Il Concorso porterà nella nostra città i migliori allievi di varie scuole internazionali che si affronteranno in varie discipline della danza : classico, modern, contemporaneo, e soprattutto (cosa inconsueta in altri concorsi) porteranno sul palco esecuzioni di danze di carattere esaminati da maestri internazionali del settore.

Da varie parti del mondo arrivano i componenti della giuria che vanta nomi di prestigio come: Ahlam Younes ( direttrice Academy of Arts – Cairo), Adel Said (Theatre Director Art Commissary – Zagabria ), Irina Leger Gorbaciova (coreografa , docente di danza di carattere Sully Sur Loire – France), Fabrizio Calanna (danzatore della Compagnia Susanna Beltrami , direttore artistico e coreografo della Compagnia Vuoto per pieno di Milano),Tiziana Fiandra (coreografa e direttrice della scuola Spazio Danza),Francesca Camponero (giornalista critico di danza). Presidente di giuria Enrico Di Prisco Presidente Nazionale e Nazional Manager di FEDS Dance Sport OPES.

Ai giovani vincitori verranno assegnate borse di studio che consentiranno loro l’ingresso nelle più prestigiose accademie e scuole superiori di danza internazionali, per una corretta formazione accademica atta ad inserirli al meglio nel mondo dello spettacolo sia in Italia che all’estero.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here