Sul Monte Cornua, velocità limitata a 50 e 40 km/h

0
CONDIVIDI
La Strada provinciale 71 del Monte Cornua
La Strada provinciale 71 del Monte Cornua
La Strada provinciale 71 del Monte Cornua

GENOVA. 20 GEN. La Città metropolitana di Genova istituisce sulla SP 71 del Monte Cornua il limite massimo di velocità di 50 km/h lungo i tratti  compresi tra l’inizio e il km 6,4 correnti all’esterno dei centri abitati del comune di Sori, nonché il limite massimo di velocità di 40 km/h lungo il tratto compreso tra il km 6,4 (fine del centro abitato di Sussisa) e il km 8,9 (fine strada provinciale), corrente all’esterno dei centri abitati.

La restrizione dopo un’indagine ISTAT-ACI riferita al 2012 e pubblicata in data 11/11/2013 secondo cui le cause principali di incidenti riferibili alle caratteristiche della strada sono da imputare alle condizioni della pavimentazione e allo stato del fondo stradale.

Così dopo le oppurtune verifiche nelle quali è stato evidenziato un manto stradale sconnesso, centri abitati e quant’altro, è stato deciso di limitare tali velocità.

LASCIA UN COMMENTO