Stupro, a 18 anni fa entrare in casa un ragazzo e poi lo denuncia

0
CONDIVIDI
donna massacrata
Presunto boss della 'ndrangheta condannato per aver fatto sesso con minorenni in cambio di droga, soldi e ricariche telefoniche
donna massacrata
Diciottenne fa entrare in casa l’amico dell’amica e poi lo denuncia: mi ha stuprata

GENOVA. 1 MAG. La vicenda è delicata e i carabinieri stanno indagando. L’altro giorno una studentessa genovese di 18 anni ha aperto la porta di casa a un ragazzo coetaneo e lo ha fatto entrare. Lui era un amico di una sua amica, che l’aveva ospitata in casa dopo una lite con i genitori perché non andava bene a scuola. Lei poi lo ha denunciato per violenza sessuale.

Il fatto è avvenuto un pomeriggio come tanti, nel quartiere di Castelletto.

Lui sarebbe fuggito, sbattendo l’uscio della porta di casa dell’amica, lasciandola in lacrime e sotto choc.

 

La vittima del presunto stupro si è quindi recata al pronto soccorso del Galliera, dove i sanitari hanno riscontrato un trauma psicologico e “lesioni lievissime”.

LASCIA UN COMMENTO