Studenti Spezia ed Imperia restano fuori dalle aule

0
CONDIVIDI
Aule al freddo, Prc Spezia: al fianco degli studenti

LA SPEZIA. 11 GEN. Studenti della Spezia e di Imperia sul piede di guerra per le temperature rigide in aula. Questa mattina gli studenti di Imperia e di La Spezia sono scesi sul piede di guerra per le temperature rigide in aula.

A Spezia almeno cinque istituti superiori si sono rifiutati di entrare in aule dove la temperatura non arrivava a 13°.

Una delegazione di studenti ha chiesto un incontro con il sindaco e presidente della Provincia Massimo Federici.

Gli studenti hanno promesso che se la situazione non verrà risolta, verrà organizzato un corteo di protesta.

Situazione simile ad Imperia dove quarantacinque studenti della succursale del Liceo Artistico non sono entrati a scuola a causa delle aule fredde.

I rappresentanti degli studenti alle autorità competenti di risolvere i problemi. In caso contrario domani ci sarà un presidio sotto il palazzo della Provincia.

LASCIA UN COMMENTO