Studentesse del Camerun rubano alla Upim, arrestate

1
CONDIVIDI
Bielorrusse arrivano in vacanza a Genova, pizzicate alla Upim
L'Upim di via Brigate Liguria
L’Upim di via Brigate Liguria

GENOVA. 14 GIU. Ieri due giovani del Camerun di 26 e 24 anni hanno rubato alla Upim di Via Brigate Liguria e sono state arrestate per furto aggravato in concorso.

Le due giovani, entrambe studentesse universitarie, titolari di un permesso di soggiorno per studio scaduto da più di 6 mesi, irregolari sul territorio, sono state sorprese da un vigilante in servizio nell’esercizio commerciale mentre tentavano di allontanarsi con ben 27 capi d’abbigliamento, per un valore di 170 euro circa, nascosti in una borsa.
Le due arrestate, a carico delle quali sono emersi precedenti di Polizia, sono state trattenute in attesa del giudizio per direttissima fissato.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO