Strafatte pure in mezzo ai banchi, allarme alcol in III media

8
CONDIVIDI
Si sono presentate srafate in mezzo ai banchi di una scuola in Valpolcevera: i volontari del 118 ieri mattina hanno soccorso alcune alunne di una III media
Si sono presentate srafate in mezzo ai banchi di una scuola in Valpolcevera: i volontari del 118 ieri mattina hanno soccorso alcune alunne di una III media
Si sono presentate strafatte in mezzo ai banchi di una scuola in Valpolcevera: i volontari del 118 ieri mattina hanno soccorso alcune alunne di una III media

GENOVA. 4 FEB. I carabinieri e i volontari del 118, chiamati dagli insegnanti, sono intervenuti ieri mattina in una scuola della Valpolcevera, dove alcune alunne si sono ubriacate e giravano strafatte in mezzo ai banchi della scuola.

Il grave episodio ha fatto scattare l’allarme alcol non solo per la movida e le festicciole tra ragazzini, ma anche nei luoghi dove le giovanissime dovrebbero essere educate a non abusare dell’alcol. La presidenza dell’istituto dlela Valpolcevera sta prendendo provvedimenti e i genitori hanno sgridato le figlie.

Una di loro è stata addirittura trasportata in ospedale per accertamenti. Le alunne avrebbero bevuto bicchieri di grappa.

 

Resta da vedere chi ha fornito l’alcol alle minori di 14 anni.

8 COMMENTI

  1. se hanno bevuto in classe o ai bagni qualcuno avrebbe dovuto vederle, ma si sa l’attenzione è minima, se si sono ubriacate in casa ,i genitori non le vedono barcollanti e ” fuori”, ma mi sembra tutto poco chiaro

  2. beh nessun problema mi pare strano, delle ragazzine che si scolano una bottiglia di grappa hanno dei problemi e una che a 16 anni fa ancora la terza media, qualche problemino ce l’ha di certo, controlla te meglio e troverete l’inghippo

LASCIA UN COMMENTO