Strade urbane, lavori per 600 mila euro nel 2016

0
CONDIVIDI

rifacimento_asfaltoSAVONA. 23 SET. Manutenzione straordinaria delle strade della città, per 620 mila euro nelle aree centrali e periferiche di Savona. E’ quanto previsto nella delibera approvata in Giunta, ieri, martedì 22 settembre.
I Lavori Pubblici, hanno previsto un crono-programma preciso che dovrebbe partire con l’arrivo dell’anno nuovo.

Nel dettaglio, le strade interessate saranno: via Au Fossu, con il rifacimento marciapiede lato monte, corso Tardy e Benech, con sistemazione asfalto, dalla rotonda a via Calamaro, compreso lo spartitraffico, per la situazione precaria causata delle radici dei pini marittimi, via Falletti, asfalto nuovo, il sottopasso di corso Vittorio Veneto, davanti ai giardini San Michele, sistemazione del marciapiede in prosecuzione dell’esistente a lato dello sbocco lato monte, corso Svizzera, con la sostituzione dei paletti e catenelle vicino al sottopasso per via Nizza, su ambo i lati, via Cavallotti, con la posa in quota del basolato, via Chiabrera, dalla biglietteria dello stadio, con la sostituzione dei dossi in gomma come in via degli Ulivi. E ancora, via Ramunda, con l’installazione dei dossi in gomma, via Quiliano, parte di Savona, rifacimento tratti bituminosi nei parcheggi innanzi al cimitero, via Maciocio, sistemazione asfalto, via Nizza, per vari tratti bituminosi, via Alessandria, con la modifica dell’aiuola vicino all’Agenzia delle Entrate, per migliorare il parcheggio, via Alessandria, nel tratto tra via Verdi e via Dalmazia, rifacimento marciapiede, via Mignone, rifacimento marciapiede sottomisura, tra i civici nn. 38 e 40, via Trincee, ripristino e messa in quota pavimentazione vialetto dei giardini nel tratto a monte di via Acqui, via Loreto nuova, realizzazione cunetta sotto il muro dei Cappuccini, via Nizza e via Cilea, modifica marciapiede innanzi al distributore, previo accordo con società Europam, valletta San Cristoforo, eliminazione avvallamento fronte civico n. 4, vie Bonini/Chiabrera, realizzazione rotatoria, via Montenotte, rifacimento marciapiedi nel tratto tra corso Mazzini e via Astengo, strada di scorrimento Savona – Vado Ligure, rifacimento tratti asfalto, strada di scorrimento Savona – Vado Ligure, sostituzione barriere di sicurezza incidentate presso uscita per cimitero, via Loreto vecchia, installazione barriere di sicurezza dopo il civico n. 8, via Chiappino, rifacimento asfalto lungo la diramazione che conduce a via Chiavella e via Guala rifacimento asfalto;
Inoltre, con progetto a parte, la ditta Ecotraffic srl sta realizzando gli attraversamenti pedonali in via Gramsci, corso Vittorio Veneto, via Tagliata e piazza Cavallotti, nonché il rifacimento degli attraversamenti pedonali del centro città. Con procedura di urgenza sono già in corso i lavori in via San Lorenzo, innanzi al civico n. 23, per cedimento del condotto fognario per un importo di 30 mila euro.

LASCIA UN COMMENTO