Home Politica Politica Genova

Stati generali a Santuario N.S. della Guardia: il centrodestra va a farsi benedire

6
CONDIVIDI
Marco Bucci con Toti e Rixi

GENOVA. 27 LUG. Stati generali del centrodestra domani al Santuario di N.S. della Guardia. Il governatore Giovanni Toti ed i sindaci Marco Bucci, Ilaria Caprioglio, Pierluigi Peracchini, domani alle 9,30 apriranno i lavori del meeting degli amministratori locali liguri.

Si tratta di un’iniziativa organizzata da Toti, che ha scelto il più importante Santuario Mariano della Liguria come luogo simbolico “per fare il punto sulle priorità politiche della coalizione”.

E’ la prima volta che il centrodestra unito e vincitore in Regione e in tanti altri Comuni, si ritrova in assise per impostare una linea unitaria di amministrazione dei territori.


La giornata si articolerà lungo la discussione di alcuni temi principali: sicurezza ed immigrazione, finanza pubblica, sanità, difesa del suolo e protezione civile, porti ed infrastrutture, agricoltura, entroterra e parchi, il turismo, cultura, commercio, sviluppo economico ed aree di crisi, urbanistica e demanio marittimo.

Sono stati invitati tutti gli assessori e consiglieri regionali e comunali della Giunta regionale, ma anche il presidente dell’Autorità portuale del Mar Ligure occidentale Paolo Emilio Signorini ed il commissario dell’azienda sanitaria ‘Alisa’ Walter Locatelli. Al meeting è previsto l’intervento di Giancarlo Giorgetti, deputato della Lega Nord e vice di Matteo Salvini.

 

6 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here