Stasera e domani alla Tosse Italian Life in Contemporary Time

0
CONDIVIDI
Massimiliano Rolff Italian Life in Contemporary Time
Massimiliano Rolff Italian Life in Contemporary Time
Massimiliano Rolff Italian Life in Contemporary Time

GENOVA. 19 FEB. Venerdì 19 e sabato 20 febbraio 2016 alle ore 20.30 al teatro della Tosse è in scena Italian Life in Contemporary Time – alla ricerca dell’Italia dalla terra al cielo – di Massimiliano Rolff, uno spettacolo per musica, immagini e danza, uno spettacolo multimediale e iper-realista scritto, composto e diretto dal musicista genovese Massimiliano Rolff, che attraverso immagini, musica e danza descrive l’affresco multi-culturale della società italiana.

Un viaggio attraverso sette quadri ideali, che conduce lo spettatore a destarsi e ad aprire gli occhi verso il mondo che lo circonda. “Un occhio sulla società italiana”, come a voler per un attimo fermare il tempo e fare il “punto” su dove siamo, chi siamo e dove stiamo andando. Tragicità, Ironia, Sarcasmo, Sentimentalismo, Comicità, Positività e Riflessione, sono i veicoli emozionali che condurranno lo spettatore attraverso il viaggio proposto.

Cuore dello spettacolo è la musica di Massimiliano Rolff, in un mix di contemporanea, etnica e jazz che sarà eseguita dal vivo da 8 musicisti (quartetto d’archi, contrabbasso, clarinetto e percussioni), mentre migliaia di immagini e fotografie, raccolte appositamente da decine di fotografi sul territorio nazionale, saranno proiettate su un grande schermo per la regia multimediale di Fabio Niccolini, che coadiuvata dalla presenza della danzatrice/performer Olivia Giovannini creerà un percorso emozionale suddiviso in 7 quadri, rappresentando con ritmo, freschezza e modernità l’Italia contemporanea.

 

Italian Life in Contemporary Time vuole restituire al suo pubblico una visione libera ed oggettiva della realtà italiana, nel bene e nel male, nella luce e nel buio, tentando di riformulare in maniera neutrale lo stesso concetto di essere italiani. Confermando attraverso veicoli mediatici immediati che la via della felicità, anche in un’Italia così piena di incognite, è pronta a sbocciare, dentro di noi, pronta ad essere raccolta quando avremo la forza e la consapevolezza di cercarla.

FRANCESCA CAMPONERO

LASCIA UN COMMENTO