Stasera ad Albenga Medea con la De Rossi

0
CONDIVIDI
Barbara De Rossi con i Fieui di Caruggi
Barbara De Rossi con i Fieui di Caruggi

SAVONA. 23 FEBBR. C’è grande attesa fra gli appassionati del teatro della “Città delle Torri” e di tutto il comprensorio ingauno per la esibizione della amatissima Barbara De Rossi che reciterà questa sera ( ore 21) nell’ambito della rassegna organizzata dall’ associazione Teatro Ingaunia. La grande attrice romana è stata ospite dei “Fieui di Caruggi” nella mitica cantina di Vio ed ha avuto così l’occasione di verificare già da ieri l’affetto e la considerazione che la circondano.

“Dopo il successo dei primi tre spettacoli – ci ha spiegato il noto attore Mario Mesiano, presidente dell’associazione teatrale ingauna – siamo lieti ed orgogliosi di ospitare la grande Barbara De Rossi. Reciterà in un capolavoro di drammaturgia la “Medea” nella versione scritta dal celebre Jean Anouilh. In scena ci saranno insieme a lei validi professionisti come Tatiana Winteler, Lorenzo Costa, Fabio Fiori e Francesco Branchetti”.

Si tratta di una versione rivista da uno dei più grandi autori del teatro francese del Novecento, e diretta dal regista Francesco Branchetti che ha scelto proprio il teatro albenganese per dare il via alla tourneè 2016.

 

“Siamo davvero compiaciuti ed emozionati -conclude lo stesso Mesiano- nel vedere il Teatro Ambra scelto per dare inizio alla tourneè di uno spettacolo di così grande spessore. E’ un immenso riconoscimento per il lavoro che è stato fatto e che si sta facendo per gestire al meglio AlbengaTeatro”.

Essenziale e straordinaria l’interpretazione di Barbara De Rossi nelle vesti di Medea, un personaggio tragico, immerso nella solitudine straziante e nella sensualità dolorosa. Per la straordinaria attrice romana si tratta di una prova di eccellenza.

Medea è una figura femminile molto attuale, assai prossima a quelle donne moderne caratterizzate da una generosità oltre i limiti, e che molto spesso vengono maltrattate e umiliate dallo stesso amato.
Questi i prossimi appuntamenti della rassegna che si concluderà il 12 aprile: 29 Febbraio “L’Uomo Perfetto” con Emanuela Aureli e Milena Miconi; 7 Marzo “Ah! L’amore…” di Gino Rapa dei Fieui di Carruggi; 27 Marzo “Maledetto Peter Pan” con Michela Andreozzi; 29 Marzo “Le due sorelle” con Elena Stalla e Patrizia Aramu; 12 Aprile “Flebowsky, storie di ordinaria corsia” di Nicola Pistoia.
CLAUDIO ALMANZI

LASCIA UN COMMENTO