Staglieno, il restauro del Campo dei partigiani

0
CONDIVIDI
Staglieno diventa digitale: un nuovo modo per vedere il cimitero
Il Cimitero di Staglieno
Il Cimitero di Staglieno

GENOVA. 18 APR. Mercoledì 20 aprile alle ore 11, presso il Cimitero di Staglieno, l’assessore ai Servizi Civici Elena Fiorini a presentarà i lavori di restauro al Campo dei Partigiani, frutto di una collaborazione tra amministrazione comunale, associazionismo, professionisti, artigiani e società civile che ha portato ad una complessiva risistemazione del campo.

Realizzato nel 1947, questo settore del Cimitero Staglieno ospita le spoglie di 272 combattenti e caduti nella lotta resistenziale: uomini e donne, italiani e stranieri di diversa provenienza, che sacrificarono la loro vita nella lotta antifascista.

Il restauro del campo rende onore alla loro memoria: sarà Luca Borzani, presidente della fondazione Palazzo Ducale, a tenere un’orazione in ricordo di tutti i caduti, per un pubblico che vedrà presenti, tra gli altri,  gli alunni dell’istituto comprensivo Montaldo.

LASCIA UN COMMENTO