Stabile, tre nuove produzioni a prezzo speciale

0
CONDIVIDI
Stabile-Marco-Sciaccaluga
allo Stabile c’è Marco Sciaccaluga

GENOVA. 20 FEB. Un incontro interessante quello di Martedì 23 febbraio alle ore 17 nel foyer del Teatro della Corte in cui i tre registi delle 3 nuove produzioni  dello Stabile  si presentano al pubblico. Parliamo di Marcial Di Fonzo Bo, Marco Sciaccaluga e Andrea Liberovici,  che dirigeranno rispettivamente “DEMONI”, “INTRIGO E AMORE” e “MACBETH REMIX”.  Un incontro particolare che senza dubbio mette a confronto tre modi di versi di fare teatro.

DEMONI” di Lars Norén,  in programma al Teatro della Corte dal 1 al 20 marzo, nasce dalla collaborazione internazionale fra lo Stabile di Genova e la Comédie de Caen, una commedia moderna che riflette sull’amore, sulla battaglia dei sessi dialogo, sul senso della vita e coniuga drammaturgia classica e realtà contemporanea.

INTRIGO E AMORE” di Friedrich Schiller al Teatro della Corte dal 12 aprile al 1 maggio,  non è altro che la storia  da cui Giuseppe Verdi trasse la sua “Luisa Miller”e racconta l’impossibile amore tra il figlio di un potente notabile del ‘700 e la figlia di un musicista borghese. La produzione dello Stabile vedrà per altro come protagonista la figlia di Gabriela Lavia, Lucia.

 

MACBETH REMIX” di Edoardo Sanguineti, di cui se n’è vista già una versione dello stesso Liberovici nata per il Festival di  Spoleto nel 1998, traduce il piacere di giocare del regista con un capolavoro della drammaturgia shakespeariana, dando vita ad uno spettacolo in cui fedeltà e tradimento convivono e si integrano a vicenda. Sarà al Teatro Duse dal 19 aprile all’8 maggio.

E proprio riguardo queste tre nuove produzioni lo Stabile ha pensato di favorire il pubblico, soprattuto quello giovanile con un interessante abbonamento diviso in due modalità:

3×30 sottoscrivibile da tutti, consente di assistere a tutte e tre le produzioni con soli € 30.

3x15young sottoscrivibile entro i 26 anni di età, fornisce le medesime agevolazioni alla metà del prezzo, € 15.

FRANCESCA CAMPONERO

Per ulteriori informazioni: www.teatrostabilegenova.it 

LASCIA UN COMMENTO