Spezia, Tamas “Dobbiamo Essere Tutti Pronti”

0
CONDIVIDI
Spezia
Spezia
Spezia

LA SPEZIA 6 DIC.  Esordio dal primo minuto con la maglia bianca per l’ungherese Krisztian Tamas, che dopo l’esordio nel finale di gara con il Crotone, a Pescara è stato schierato da titolare: “Sono molto contento di aver avuto questa opportunità, il campo mi mancava veramente tanto, non è stato facile, ma ho cercato di fare del mio meglio per il bene della squadra.

Ovviamente non sono al 100% della condizioni, mi manca il ritmo partita, ma oggi ho cercato di giocare con semplicità, evitando di commettere errori e di mettere in difficoltà i miei compagni; con Migliore c’è intesa, entrambi siamo terzini, pertanto ci intendiamo subito sui movimenti da fare ed è davvero bello giocare con lui.

Oggi è stata una sfida molto impegnativa, ma l’esser riusciti a rimontare i due gol di svantaggio, oltre ad essere un ottimo risultato, è anche un segnale importantissimo per il prosieguo del campionato, perchè ci permette di interrompere una serie negativa e di muovere la classifica, infondendoci nuova fiducia.

 

Nel primo il Pescara ha giocato davvero bene, davanti ci hanno messo in difficoltà grazie alla loro rapidità, ma nella ripresa abbiamo dimostrato di essere un gruppo unito ed una squadra con valori importanti, trovando un pareggio che per tanti sarebbe stato impossibile.

Dicembre è un mese con tanti impegni, tutti saremo fondamentali per il bene dello Spezia, ma ora la testa deve esser rivolta esclusivamente al prossimo match con il Vicenza, gara nella quale cercheremo di non commettere nuovamente gli errori che oggi ci sono costati due gol ed in cui cercheremo di fare ancora meglio per portare a casa l’intera posta in palio”.

LASCIA UN COMMENTO