Spezia, Stangata Disciplinare per Calaio’ e Bjelica

0
CONDIVIDI
Il giocatore dello Spezia Emanuele Calaiò
Il giocatore dello Spezia Emanuele Calaiò
Il giocatore dello Spezia Emanuele Calaiò

LA SPEZIA 17 NOV. Tre giornate di squalifica per Emanuele Calaiò e due giornate al tecnico aquilotto Bjelica, oltre a 2.000 euro di multa alla Società; il novarese Viola salterà la sfida di sabato.

In dettaglio tutti i provvedimenti:
Gare del 14-15 novembre 2015 – Tredicesima giornata andata

In base alle risultanze degli atti ufficiali si deliberano i provvedimenti disciplinari che seguono, con riserva dell’assunzione di altre eventuali decisioni, in attesa del ricevimento degli elenchi di gara:

 

AMMENDA

– € 7.000,00 alla Soc. BARI per avere suoi sostenitori, al 40° del primo tempo, lanciato un bengala nel settore occupato dai tifosi della squadra avversaria; per avere, inoltre, danneggiato alcune strutture dell’impianto sportivo: sanzione attenuata ex art. 14 n. 5 in relazione all’art. 13, comma 1 lett. a) e b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell’Ordine a fini preventivi e di vigilanza;

– € 2.000,00 alla Soc. SPEZIA per avere suoi sostenitori, al 39° del primo tempo, indirizzato all’Arbitro cori ingiuriosi;

– € 1.000,00 : alla Soc. PERUGIA a titolo di responsabilità oggettiva, per avere ingiustificatamente ritardato l’inizio della gara di circa due minuti.

SQUALIFICA PER TRE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA ED AMMENDA DI € 1.500,00

CALAIO’ Emanuele (Spezia) doppia ammonizione per comportamento non regolamentare in campo e per avere simulato di essere stato sottoposto ad intervento falloso in area di rigore avversaria; per avere, al 39° del secondo tempo, all’atto dell’espulsione, rivolto all’Arbitro un’espressione ingiuriosa.

SQUALIFICA PER TRE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA

RAICEVIC Filip (Vicenza) per avere, al 28° del secondo tempo, colpito volontariamente un avversario con una gomitata al volto.

SQUALIFICA PER DUE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA

COMOTTO Gianluca (Perugia) per avere, al 38° del secondo tempo, rivolto all’Arbitro un’espressione ingiuriosa.

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

ADDAE Bright (Ascoli Picchio)
ERAMO Mirko (Trapani)
SCOZZARELLA Matteo (Trapani)
BORGHESE Martino (Como)
CASSETTI Marco (Como)
OLIVERA DA ROSA Ruben Ariel (Latina)
PERICO Gabriele (Cesena)
VIOLA Benito Nicolas (Novara)
VITALE Luigi (Ternana)

ALLENATORI

SQUALIFICA PER DUE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA

BJELICA Nenad (Spezia) per avere, al 39° del primo tempo, contestato platealmente l’operato degli Ufficiali di gara, rivolgendo inoltre al Quarto Ufficiale un’espressione insultante; all’atto dell’allontanamento, reiterava tale atteggiamento e, calciando con violenza una borraccia, provocava la reazione dei propri sostenitori

LASCIA UN COMMENTO