Spezia, Piu “Stiamo crescendo giorno per giorno”

0
CONDIVIDI

LA SPEZIA 27 SET.  Alessandro Piu, match winner dell’incontro disputato sabato scorso con il Novara, a presentarsi nella sala polifunzionale “Rino Capellazzi” del C.S. “Bruno Ferdeghini”: “Sono molto contento, stiamo crescendo gara dopo gara e sono convinto che con il lavoro faremo sempre meglio, arrivando a tagliare traguardi importanti; siamo una squadra giovane, ma con grandi qualità e tanta voglia di fare, i sacrifici non ci spaventano.

La Serie B è un campionato molto difficile, siamo solo agli inizi ed è la prima volta che mi trovo a disputarlo, ma per ora le sensazioni sono positive, spero di continuare così e di migliorarmi sempre di più; ho sempre giocato come attaccante esterno, ma non ho problemi ad adattarmi negli altri ruoli del fronte offensivo.

Il coro? Una grande emozione, non me l’aspettavo; è stato davvero bello, mi ha aiutato molto in campo ed è un sogno che si realizza: da piccolo lo sognavo e sono felice di aver avuto questo onore dal pubblico spezzino; questo avvio deve essere un punto di partenza per fare sempre meglio.

 

Il mister chiede sempre di trovare lo spazio dentro il campo e di attaccare la profondità e proprio così è arrivato il gol di sabato; Migliore? Uomo e calciatore eccezionale, mi aiuta sempre molto, così come gli altri compagni più esperti.

Baez? Ha grandi qualità, ci giochiamo il posto nella massima serenità, senza alcuna rivalità, anche perchè per arrivare in alto bisogna essere un grande gruppo, con amici sempre pronti ad aiutarsi e sostenersi a vicenda”.

LASCIA UN COMMENTO