Spezia-Novara, Di Carlo “Vittoria di carattere”

0
CONDIVIDI
Il mister dello Spezia Di Carlo

LA SPEZIA 25 SET.  E’ un Mimmo Di Carlo decisamente soddisfatto quello che si presenta in sala stampa al termine della sfida del “Picco” che ha visto le Aquile superare il Novara, ottenendo il sesto risultato utile consecutivo in altrettante gare: “Ho visto la squadra cercare la vittoria dando tutto, con voglia e determinazione contro un’ottima squadra come il Novara, formazione che ha provato a mettere in campo qualità e che non si è chiusa come fanno spesso gli avversari quando vengono al “Picco”; quando giochiamo da Spezia possiamo vincere contro chiunque, la strada è quella giusta, i tifosi sono contenti e possiamo guardare lontano insieme.

In rosa abbiamo ottimi giovani, normale che questi necessitino di tempo per capire la Serie B, c’è chi è più avanti e chi deve fare qualcosa in più, ma tutti cresceranno e continueranno ad essere utili, dando il proprio contributo per il bene dello Spezia; abbiamo una rosa valida, sono contento per Datkovic che era tanto che non giocava dal 1′, ha fatto una grande partita, così come mi sono piaciuti molto Deiola e Piu, ma in generale è tutta la squadra ad aver giocato con il giusto atteggiamento, quello che si deve avere quando si indossa la maglia bianca.

Vittoria arrivata con merito e anche grazie a Chichizola, che nel primo tempo ha fatto una super parata, mantenendo ancora una volta la porta inviolata; Mastinu e Piu si sono cercati molto così come avevamo preparato in settimana, avrebbero potuto farlo ancora di più, ma un conto è l’allenamento e un conto è la partita.

 

Ora due giorni di riposo per recuperare le energie, ma torniamo a casa con una classifica migliore e tante certezze in più; da martedì torneremo in campo a sudare, determinati a sfruttare il fascino della vittoria ottenuta oggi per ripeterci anche in casa dell’Ascoli, una squadra sempre difficile da affrontare, soprattutto in casa.

Dobbiamo mantenere l’equilibrio e dare continuità alle prestazioni, solo così potremo proseguire nel nostro percorso ed ottenere i risultati positivi che ci possono permettere di restare in alto; questa è una squadra che lotta, che ha coraggio ed anche oggi lo ha dimostrato.

In certi momenti serve meno frenesia e più lucidità, ma sono sicuro che partita dopo partita le cose andreanno sempre meglio; Granoche? Calciatore di grande valore, è in crescita e oggi ha dato il proprio contributo, lottando su tutti i palloni e permettendo alla squadra di respirare”.

LASCIA UN COMMENTO