Spezia, Migliore “Più consapevole e maturo rispetto al passato”

0
CONDIVIDI
Migliore, decisivo il suo rigore contro il Palermo
Migliore
Migliore

LA SPEZIA 28 LUG.  E’ Francesco Migliore a parlare all’indomani della seconda amichevole umbra, elogiando lo spirito di sacrificio della squadra e la voglia di far bene dei giovani: “E’ sempre un piacere vincere, anche se si tratta di amichevoli estive, perchè aiuta a tenere il morale alto e a lavorare ancora meglio in un momento in cui bisogna mettere benzina nelle gambe per arrivare pronti all’inizio del campionato; importante non aver ancora subito gol, dobbiamo continuare sulla strada intrapresa.

Lavoriamo con lo stesso spirito che ci ha permesso di compiere un’incredibile cavalcata nel girone di ritorno dello scorso campionato, nessuno si risparmia e questo aiuta a compattare il gruppo; siamo nelle condizioni ideali per lavorare al meglio, avvantaggiati dal conoscere già il metodo del mister, il quale chiede sempre sacrificio, unione e ritmo.

Le gare che stiamo giocando sono partite vere, cerchiamo di tenere i ritmi alti in modo da essere preparati per la TIM Cup; i nuovi stanno facendo un buon lavoro, abbiamo tanti giovani bravi, Piu e Mastinu hanno fatto vedere ottime cose, così come il giovanissimo Awua, senza dimenticare Iemmello, che conoscevo già e che sicuramente ci darà una grande mano.

 

Gli stimoli non mancano, mi sento più maturo e consapevole della mie forza, cercherò di fare una grande stagione per aiutare lo Spezia a raggiungere traguardi importanti che tutti noi vogliamo”.

LASCIA UN COMMENTO