Spezia, la guerra ai furbetti dei pass per disabili

0
CONDIVIDI
Il nuovo contrassegno per i disabili
Il nuovo contrassegno per i disabili
Il nuovo contrassegno per i disabili

LA SPEZIA. 13 DIC. Il Comune di La Spezia, tramite la polizia municipale, dichiara guerra aperta ai furbetti del pass per disabili.

Negli ultimi giorni gli agenti della municipale spezzina, guidati dal comandante Alberto Pagliai, hanno incrementato i controlli su tutto il territorio comunale a tale proposito in pratica a chi usa in maniera improprio tale tagliando.

Sono state diverse le violazioni accertate da parte di parenti dei titolari di pass disabili che appongono il tagliando sull’auto usando gli appositi stalli riservati ai portatori di handicap.

 

Sono scattate sanzioni che partono dai 78 euro a seconda della granìvità della circostanza oltre al sequestro del pass, che è stato riconsegnato ai legittimi proprietari.

Nei prossimi giorni, con l’avvicinarsi sempre più imminente delle festività, i controlli in città, ma anche in periferia, verranno ulteriormente rafforzati.

In alcuni casi si è registrato come i titolari del tagliando fossero ricoverati presso strutture protette o in ospedale, se non a casa, impossibilitati a muoversi.

LASCIA UN COMMENTO