Home Cronaca Cronaca La Spezia

Spezia, la GdF sequestra botti e addobbi non sicuri a cinesi

0
CONDIVIDI
Spezia, la GdF sequestra botti e addobbi non sicuri a cinesi

Ben ottomila pezzi tra addobbi natalizi, articoli pirotecnici e giocattoli sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza della Spezia durante diversi controlli in esercizi commerciali mirati per verificare la conformità e la sicurezza dei prodotti legati al periodo delle festività.

I militari di Sarzana hanno scoperto in un centro commerciale della zona, gestito da cinesi, che avevano 2800 articoli tra accessori e addobbi natalizi destinati anche ai bambini con etichettatura non conforme.

Nell’operazione sono stati sequestrati anche 4200 fuochi pirotecnici anch’essi sprovvisti di corretta etichettatura e che potevano costituire un potenziale pericolo.


I controlli sono proseguiti anche il giorno di Santo Stefano dove i finanzieri hanno rinvenuto in un negozio mille pezzi tra addobbi, giocattoli, materiale elettrico, lampade e pile provenienti dalla Cina con marchio ‘Ce’ contraffatto.

Il legale rappresentante della società è stato denunciato per reati contro fede pubblica, industria e commercio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here