Spezia, Incontro Tecnico con l’arbitro genovese Ghersini

0
CONDIVIDI
" title=
Lo Stemma dell’AC Spezia

LA SPEZIA 21 OTT.  Si è svolto ieri pomeriggio, presso la Sala Polifunzionale del C.S. “Bruno Ferdeghini”, l’incontro tecnico dedicato organizzato dalla CAN/B e che segue quello organizzato ad inizio stagione a Coverciano, al quale presero parte tutte le Società di Serie B, i vertici della Lega e della stessa CAN.

Protagonista dell’incontro è stato il Sig. Davide Ghersini, genovese, classe ’85, direttore di gara della CAN / B, che in questa stagione ha già diretto gli aquilotti nell’esordio in TIM Cup contro il Brescia, con i bianchi vittoriosi per 1 a 0. Nel corso dell’incontro, sono stati trattati diversi argomenti, fornite spiegazioni sul regolamento e chiarimenti su interpretazioni arbitrali, analizzando i più disparati episodi insieme con i ragazzi di mister Bjelica, il tutto attraversa un dibattito costruttivo, con gli aquilotti pronti a calarsi nei panni del direttore di gara, per capire i motivi e le dinamiche che portano a determinate scelte.

Nel corso dell’incontro il Sign. Ghersini ha spiegato alla truppa aquilotta come in certi episodi, solo un’attenta conoscenza del regolamento possa far prendere la decisione giusta, mostrando non solo casi limite, ma anche episodi più frequenti, come le ormai classiche trattenute in area sugli sviluppi di palle inattive, spesso fonte di polemica e non sempre valutate con uniformità.

 

Un incontro franco e ricco di spunti utili dunque, condotto sempre nell’ottica di una collaborazione tra giocatori e arbitri, che tutti auspicano possa essere alla base di un calcio privo di polemiche, ma ricco di spettacolo.

LASCIA UN COMMENTO