Home Sport Sport La Spezia

Spezia, il punto sul mercato con l’ad Micheli

0
CONDIVIDI
Tifosi dello Spezia

LA SPEZIA 18 LUG. L’Amministratore Delegato Luigi Micheli hq chiarito alcuni passaggi relativi al mercato dello Spezia ed alla situazione rinnovi.

“Riguardo la situazione Valentini è già stato detto tutto, cioè che alla nostra offerta importante, con due anni più opzione per il terzo, il calciatore ha preferito quella dell’Oviedo, un’offerta davvero imponente lontana dalle possibilità delle formazioni italiane, altrimenti non vi sarebbero stati dubbi sulla firma del rinnovo.

Attualmente abbiamo abbassato il monte ingaggi e contiamo di continuare sulla strada intrapresa, dato che in Italia gli stipendi sono senza dubbio più bassi di quelli che offre lo Spezia, errore di cui ci siamo resi conto, voltando pagina, cercando di rientrare nei parametri che utilizzano le altre società; i rinnovi? Ora non è il momento, più avanti se ne potrà parlare, ma ad oggi chi ha un contratto deve rispettarlo.


Le dichiarazioni di Nenè? Penso che lui abbia tradito società e tifosi quando a gennaio, insieme al suo procuratore, chiese di essere liberato per andare a Bari e noi, sbagliando, gli lasciammo la possibilità di partire a zero, spendendo per far arrivare in maglia bianca Giannetti. Poi, non so il motivo, Nenè decise di non andare più a Bari, tradendo gli accordi e la nostra fiducia, motivo per il quale venne messo fuori rosa; in seguito, per cercare di arrivare a tagliare il traguardo prefissato, venne reintegrato, ma ripeto, quelli traditi siamo noi insieme ai nostri tifosi, non lui”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here