Spezia, ieri i tifosi hanno abbracciato la squadra nella festa di presentazione

0
CONDIVIDI
Tifosi dello Spezia
Tifosi dello Spezia
Tifosi dello Spezia

LA SPEZIA 23 AGO.  E’ stata una serata magica, dove la passione per lo Spezia è emersa in tutta la sua grandezza, illuminando la rinnovata Piazza Europa, tornata ad essere lo scenario della presentazione ufficiale dopo diversi anni di assenza “forzata” e viva già due ore prima dell’evento, grazie ai numerosi stand enogastronomici e all’immancabile temporary store a tinte bianco Spezia.

Davanti a circa 2500 persone accorse in massa per far sentire il proprio calore in vista dell’inizio del campionato, in programma venerdì sul terreno del “Picco”, è stato l’immancabile speaker Federico La Valle a dettare i tempi della serata, iniziata con le parole del Presidente Andrea Corradino e terminata con la carica di Mimmo Di Carlo, vero e proprio mattatore acclamato a gran voce dal popolo aquilotto. In mezzo, l’intervento del DS Fusco nel ricordo di Paolo Ponzo, i numerosi e divertenti siparietti con protagonisti i calciatori aquilotti e gli atleti special olympics, accompagnatori d’eccezione, ma anche il saluto commosso di Ilenia e Luca, genitori del piccolo Gabriele, per il quale tutto il popolo spezzino si è mobilitato, dimostrando ancora una volta di avere un cuore immenso.

Assolutamente eccezionali i tifosi della Curva Ferrovia, che hanno saputo strappare applausi convinti da parte di tutti i presenti attraverso una coreografia mozzafiato, con tanto di spettacolo pirotecnico a sorpresa che rimarrà negli annali della storia dello Spezia Calcio, dimostrando ancora una volta che il popolo spezzino non ha eguali, soprattutto quando si tratta di esaltare una maglia che rappresenta l’orgoglio di una città intera.

LASCIA UN COMMENTO