Spezia-Gubbio, Di Carlo “Imballati per i pesanti allenamenti svolti”

0
CONDIVIDI
Il mister dello Spezia Di Carlo
Di Carlo
Di Carlo

LA SPEZIA 30 LUG.  Archiviata la penultima amichevole del ritiro umbro, Mimmo Di Carlo analizza così il pareggio con il Gubbio e coglie l’occasione per fare il punto sul ritiro: “Negli ultimi due giorni abbiamo lavorato molto intensamente e con ormai un ritiro alle spalle è normale che i carichi di lavoro si facciano sentire in queste partite, soprattutto sotto un sole caldo come quello di oggi.

Non mi preoccupa certo il risultato o la poca brillantezza, piuttosto mi preoccupa Iacopo Galli, uscito a causa di un problema muscolare la cui entità verrà valutata nelle prossime ore; stiamo lavorando molto bene, nella prima parte della ripresa abbiamo anche visto delle buone trame offensive, esibendo giocate che fanno parte del nostro dna, mentre forse nella prima frazione abbiamo giocato un po’ troppo centralmente e quando c’è densità è difficile sfondare.

Oggi abbiamo cercato di dare minutaggio un po’ a tutti, una parte della squadra ha giocato di più e domani toccherà all’altra metà, in modo da far entrare in condizione la gran parte dei calciatori; domani il test sarà ancora più probante, ma ciò che conta è vedere la squadra scendere in campo con il giusto atteggiamento, determinata a fare bene.

 

I gol subiti sono frutto di nostri errori, un briciolo di leggerezza, ma quello che conta di più è che lo Spezia continua ad essere squadra e che l’atteggiamento sia quello giusto, velocità e forma fisica arriveranno.

In questo ritiro si è vista una squadra sempre pronta al sacrificio, che non si tira mai indietro e determinata a fare sempre il massimo, in allenamento come in partita, normale non essere ancora al top, sappiamo di dover crescere, ma giorno dopo giorno lavoreremo per fare sempre meglio, concentrandoci su quei piccoli grandi dettagli che fanno la differenza

Ringrazio tutti per l’ottimo ritiro che stiamo andando a concludere, sono state due settimane molto positive”.

LASCIA UN COMMENTO