Spese pazze, M5S: Toti si costituisca parte civile insieme a noi

0
CONDIVIDI
Il capogruppo regionale M5S Fabio Tosi
Spese pazze: il consigliere regionale Fabio Tosi oggi ha chieso a Toti di costituirsi parte civile insieme agli altri grillini
Spese pazze: il consigliere regionale Fabio Tosi oggi ha chiesto a Toti di costituirsi parte civile insieme agli altri grillini

GENOVA. 9 FEB. “La Regione Liguria si costituisca parte civile nel processo sulle Spese pazze”.

Lo ha chiesto oggi in Regione il consigliere M5S Fabio Tosi, che ha formalizzato la richiesta con un’interrogazione a risposta scritta diretta al governatore Giovanni Toti, alla luce dei recenti rinvii a giudizio a carico di 26 tra ex ed attuali consiglieri, tra cui anche l’assessore allo Sviluppo Edoardo Rixi, il presidente del consiglio Francesco Bruzzone e il capogruppo di FdI Matteo Rosso.

“Le condotte addebitate in larga parte ad ex e attuali consiglieri – ha spiegato Tosi – ove fosse pronunciata sentenza di condanna, determina la necessità di recupero delle risorse pubbliche sperperate, oltre ai danni di immagini subiti dalla Regione Liguria. Tutti e sei i consiglieri regionali M5S chiederanno di costituirsi parte civile nei due processi. La Regione faccia lo stesso, difenda se stessa e, in questo modo, tuteli tutti i cittadini, che sono le vere vittime della vicenda”.

 

 

LASCIA UN COMMENTO