Sparò razzo contro juventini, Daspo di 8 anni a ultrà genoano

4
CONDIVIDI
Alcuni ultras del Grifone: un tifoso genoano è stato colpito da Daspo per 8 anni per avere sparato un razzo contro gli juventini il 10 gennaio scorso
Alcuni ultras del Grifone: un tifoso genoano è stato colpito da Daspo per 8 anni per avere sparato un razzo contro gli juventini il 10 gennaio scorso
Alcuni ultras del Grifone: un tifoso genoano è stato colpito da Daspo per 8 anni per avere sparato un razzo contro gli juventini il 10 gennaio scorso

GENOVA. 8 FEB. Ultrà del Genoa condannato a 8 anni di Daspo, con pena accessoria della doppia firma per avere sparato un razzo segnaletico contro i tifosi juventini durante il match Sampdoria-Juventus del 10 gennaio scorso.

Il 44enne aveva sparato il razzo nella zona di prefiltraggio, in attesa che i tifosi della squadra avversaria entrassero nelle gradinate. E’ stato individuato dalle telecamere presenti al ferraris e identificato anche attraverso il numero di targa  del suo scooter.

Il genovese, residente a Marassi, era già stato colpito da Daspo per un fatto del 2013. Dovrà presentarsi in commissariato per le firme a metà del primo tempo e a metà del secondo tempo di ogni partita di calcio del Grifone.

4 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO